I migliori scanner compatti del 2020, costo, opinioni

1
2
3
4
5
Epson Perfection V39, Scanner con Alimentazione USB, Scansione con Risoluzione di 4800 dpi,...
Epson WorkForce ES-50 Scanner Portatile, 8.5 ppm, Alimentato Tramite Porta USB, 270 gr
Brother ADS1700W Scanner Compatto Desktop, Duplex Dual CIS, Velocità 25 ppm/50 ipm, Risoluzione...
Brother DS720D Scanner a Colori Compatto e Leggero, Autoalimentato Tramite USB, Fronte-Retro
HP Tango Stampante Smart a Getto di Inchiostro, Stampa, Fotocopia, Scannerizza da Dispositivi...
Epson Perfection V39, Scanner con Alimentazione USB, Scansione con Risoluzione di 4800 dpi,...
Epson WorkForce ES-50 Scanner Portatile, 8.5 ppm, Alimentato Tramite Porta USB, 270 gr
Brother ADS1700W Scanner Compatto Desktop, Duplex Dual CIS, Velocità 25 ppm/50 ipm, Risoluzione...
Brother DS720D Scanner a Colori Compatto e Leggero, Autoalimentato Tramite USB, Fronte-Retro
HP Tango Stampante Smart a Getto di Inchiostro, Stampa, Fotocopia, Scannerizza da Dispositivi...
Epson
EPS0N
Brother
Brother
HP
Bestseller No. 31
Epson Perfection V39, Scanner con Alimentazione USB, Scansione con Risoluzione di 4800 dpi,...
Epson Perfection V39, Scanner con Alimentazione USB, Scansione con Risoluzione di 4800 dpi,...
Scansione con risoluzione di 4800 dpi: foto e documenti acquisiti di ottima qualitàAlimentazione e connettività mediante cavo microUSB: adattatori CA o altri cavi di alimentazione...Supporto integrato per scansioni verticali: minore ingombro sulla scrivania o piano di lavoro
OffertaBestseller No. 32
Epson WorkForce ES-50 Scanner Portatile, 8.5 ppm, Alimentato Tramite Porta USB, 270 gr
Epson WorkForce ES-50 Scanner Portatile, 8.5 ppm, Alimentato Tramite Porta USB, 270 gr
Velocità 8.5 ppmRisoluzione 600 x 600.dpiAlimentazione tramite usb
OffertaBestseller No. 33
Brother ADS1700W Scanner Compatto Desktop, Duplex Dual CIS, Velocità 25 ppm/50 ipm, Risoluzione...
Brother ADS1700W Scanner Compatto Desktop, Duplex Dual CIS, Velocità 25 ppm/50 ipm, Risoluzione...
Scansione fronte-retro a passaggio singoloScansione su cartella di reteScansione su chiavetta USB
Bestseller No. 34
Brother DS720D Scanner a Colori Compatto e Leggero, Autoalimentato Tramite USB, Fronte-Retro
Brother DS720D Scanner a Colori Compatto e Leggero, Autoalimentato Tramite USB, Fronte-Retro
OffertaBestseller No. 35
HP Tango Stampante Smart a Getto di Inchiostro, Stampa, Fotocopia, Scannerizza da Dispositivi...
HP Tango Stampante Smart a Getto di Inchiostro, Stampa, Fotocopia, Scannerizza da Dispositivi...

Adatti per uso professionale o domestico, gli scanner oggi sono non soltanto negli uffici, ma anche nelle case. Sono utili per molte ragioni, che si tratti di scansionare file importanti o di elaborare e conservare un documento. Quali sono gli scanner compatti migliori del momento? Come funzionano e quanto costano?

Come funzionano gli scanner compatti?

Uno scanner è una periferica del computer che consente di digitalizzare documenti, quali diplomi, fatture, fogli scritti e vecchie foto. Questi vengono scansionati e convertiti in un’immagine digitale. Il dispositivo analizza il documento misurando la sua riflettenza mediante un raggio di luce.

La luce riflessa viene trasformata in un segnale elettrico digitalizzato e trasferito al computer. Possiamo distinguere alcuni tipi di scanner, vale a dire lo scanner piano, lo scanner portatile, il modello a scorrimento e gli scanner compatti.

Per trovare lo scanner perfetto, devi prima scegliere in base alle dimensioni dei documenti che desideri digitalizzare.

Lo standard è ovviamente il formato A4, largo 21 cm e lungo 29,7 cm, ma esistono scanner in grado di scansionare file in formato A3, larghi 29,7 cm e lunghi 42 cm e di molte altre dimensioni. Tuttavia, tieni presente che le dimensioni del documento scansionato dipendono dalle dimensioni della macchina.

Se gli scanner A3 sono piuttosto ingombranti, i modelli A4 si dimostrano scanner più compatti e quindi più pratici da trasportare. Alcuni modelli possono essere messi in una valigetta con un computer oppure in uno zaino. La dimensione è una caratteristica distintiva nella scelta di uno scanner.

Il tempo di scansione è condizionato dalla velocità di acquisizione.

Espresso in ppm, determina il numero di pagine scansionate al minuto. Alcuni produttori riportano il numero di secondi necessari per scansionare una pagina in s / pagina.

La tua scelta dipenderà quindi dall’utilizzo. Se prevedi di fare la scansione di più documenti contemporaneamente, è essenziale uno scanner veloce.

Velocità di scansione e connessione

Oltre alla velocità di acquisizione, il tempo di scansione dipende anche dall’interfaccia. Questo è il mezzo con cui lo scanner si collega a un computer. Si noti che i modelli con una porta USB e quelli con un’interfaccia FireWire sono più veloci, poiché i dati scansionati impiegheranno meno tempo per raggiungere il computer.

La risoluzione ottica è un criterio importante da considerare quando si acquista uno scanner. In effetti, è questa caratteristica che determina la precisione e la qualità della scansione. Espressa in dpi (punti per pollice), la risoluzione ottica esprime il numero di pixel che lo scanner è in grado di rilevare su un pezzo di documento. Ancora una volta, la scelta dipenderà dall’uso.

Una risoluzione di 600 x 1200 dpi è sufficiente per la scansione di documenti e foto di 10 x 15 cm e per la stampa in formato A4. Tuttavia si consiglia un minimo di 1200 dpi per la stampa A3.

È possibile trovare risoluzioni più elevate fino a 4.800 dpi, adatte per la stampa di negativi e con alcuni scanner compatti. Oltre alla velocità e alla qualità della scansione, i migliori scanner sono quelli con il maggior numero di opzioni.

Ad esempio, alcuni modelli sono compatibili Wi-Fi e / o Ethernet, facilitando l’uso da parte di più utenti. Altri hanno memoria per archiviare i file scansionati prima di trasmetterli a un altro dispositivo.

Il mercato offre scanner che beneficiano della tecnologia che migliora il testo e le immagini dei documenti acquisiti. Puoi scegliere in base alle tue esigenze, pur sapendo che più opzioni ha il dispositivo, più costa.

I vari tipi di scanner compatti

Gli scanner servono per avere i tuoi documenti sempre a portata di mano digitalizzati in uno spazio accessibile e sicuro. Gli scanner compatti sono senza dubbio una delle invenzioni più belle dell’uomo. Grazie a questi dispositivi, è ora possibile avere i documenti sul computer o lo smartphone e, se li vuoi di carta, basta stamparli.

Non è più necessario fotocopiare i vari file e viaggiare per fornirli al destinatario, basta scansionarli e inviarli come e-mail, Skype o social media ovunque tu sia. Il modo migliore per archiviare documenti importanti è trasformarli in formato digitale. In effetti, un pezzo di carta può volare via o bruciare: scansionandolo, puoi essere sicuro di non perderlo mai.

Devi solo salvare i documenti acquisiti nella tua e-mail, nel cloud o in una chiavetta USB e accedervi quando è necessario.

Inoltre, hai la possibilità di stamparli in qualsiasi momento. Gli scanner compatti piani sono i modelli più popolari sul mercato. Lo scanner piano può scansionare non solo documenti cartacei, ma anche diapositive, negativi e pellicole di vari formati.

È caratterizzato da una dimensione ridotta e dalla facilità d’uso, in quanto è sufficiente posizionare i documenti contro il vetro trasparente situato sotto il coperchio. Lo scanner manuale, chiamato anche scanner portatile, si distingue soprattutto per le dimensioni, la leggerezza e la velocità ridotte.

Quindi è un modello adatto a coloro che si muovono spesso. Il suo piccolo punto debole è che deve essere spostato manualmente o semi-manualmente sul documento per scansionarlo. Fa parte degli scanner compatti portatili.

Lo scanner a scorrimento, a differenza del modello piatto su cui il documento è fermo durante la scansione, funziona scorrendolo davanti a una luce fissa. Dotato di alimentatore automatico, è ideale per scansioni di grandi quantità di documenti, è tuttavia più ingombrante.

Quanto costano quest’anno gli scanner compatti

Come la maggior parte delle periferiche per computer, il prezzo degli scanner compatti varia notevolmente a seconda del modello. Gli scanner piani di qualità costano generalmente tra i 50 e 700 euro, ma ci sono versioni professionali che vengono offerte a più di 1.500 euro.

I buoni scanner a scorrimento sono un po’ più costosi, dal momento che il prezzo oscilla tra 100 e 300 euro per i modelli portatili e tra 800 e oltre 1.200 euro per i modelli fissi. Ti consigliamo di cercare scanner di marca, come quelli firmati Epson, HP, Canon, Fujitsu, Brother e molti altri.

Lo scanner è un dispositivo abbastanza semplice da usare.

Tuttavia, per eseguire correttamente la scansione e ottenere un’immagine di buona qualità, è essenziale seguire alcune regole e procedere passo dopo passo. Intanto, gli scanner compatti vanno installati con i giusti driver, in modo da stabilire la comunicazione tra scanner e computer, ad eccezione dei prodotti plug-and-play.

Basta inserire il CD fornito con il dispositivo nell’unità e seguire attentamente le istruzioni. Nota che il driver può essere scaricato nel caso in cui non si disponga del CD.

Ex tecnico hardware e software con studi di ingegneria informatica alle spalle, mi dedico da tempo alla scrittura on-line e sono in procinto di iscrivermi all’Ordine dei Giornalisti. Ho qualche anno di esperienza in diversi settori, ma l’informatica è quello che preferisco perché lo conosco sin dalla nascita dei PC negli anni ’80. Mi piace seguire l’evolversi di invenzioni e nuove tecnologie e tenermi aggiornato sull’uscita di nuovi prodotti sul mercato.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Epson Perfection V39, Scanner con Alimentazione USB, Scansione con Risoluzione di 4800 dpi,...

Epson Perfection V39, Scanner con Alimentazione USB, Scansione con Risoluzione di 4800 dpi,...

  • Scansione con risoluzione di 4800 dpi: foto e documenti acquisiti di ottima qualità
  • Alimentazione e connettività mediante cavo microUSB: adattatori CA o altri cavi di...
2 Epson WorkForce ES-50 Scanner Portatile, 8.5 ppm, Alimentato Tramite Porta USB, 270 gr

Epson WorkForce ES-50 Scanner Portatile, 8.5 ppm, Alimentato Tramite Porta USB, 270 gr

  • Velocità 8.5 ppm
  • Risoluzione 600 x 600.dpi
  • Alimentazione tramite usb
3 Brother ADS1700W Scanner Compatto Desktop, Duplex Dual CIS, Velocità 25 ppm/50 ipm, Risoluzione...

Brother ADS1700W Scanner Compatto Desktop, Duplex Dual CIS, Velocità 25 ppm/50 ipm, Risoluzione...

  • Scansione fronte-retro a passaggio singolo
  • Scansione su cartella di rete
  • Scansione su chiavetta USB
4 Brother DS720D Scanner a Colori Compatto e Leggero, Autoalimentato Tramite USB, Fronte-Retro

Brother DS720D Scanner a Colori Compatto e Leggero, Autoalimentato Tramite USB, Fronte-Retro

  • Alimentazione tramite USB
  • Risoluzione 600 x 600 dpi
  • Fronte-retro a passaggio singolo
5 HP Tango Stampante Smart a Getto di Inchiostro, Stampa, Fotocopia, Scannerizza da Dispositivi...

HP Tango Stampante Smart a Getto di Inchiostro, Stampa, Fotocopia, Scannerizza da Dispositivi...

  • Risparmi fino al 70% sulle cartucce con HP Instant Ink e le ricevi direttamente a casa tua; provalo...
  • Con HP Tango, quando ti iscrivi a uno dei piani di HP Instant Ink, le foto...
Back to top
Apri Menu
scannermigliore.it